Ritorna all’indice / Il testo compresso da scaricare


 

Costituire comitati clandestini del partito in
ogni azienda, in ogni zona d'abitazione,
in ogni organizzazione di massa

 

Le vittorie ottenute contro il governo Berlusconi alta FIAT, a Terni, a Scansano, dai ferrotranvieri e da altri lavoratori in lotta dimostrano che è possibile porre un freno alla rapina della borghesia e dei suoi governi.

 

Quanto più procede la ricostruzione del partito comunista,

tanto più favorevoli diventano le condizioni per difendere dalla rapina della borghesia le conquiste che le masse popolari le hanno strappato sotto la guida dei comunisti durante la prima ondata della rivoluzione proletaria;

tanto più diventa possibile abbattere il governo Berlusconi; tanto più ci avviciniamo all'obiettivo di fare del nostro paese un nuovo paese socialista!

 

Nel socialismo i lavoratori e le masse popolari non saranno più variabili dipendenti dai profitti. Tutta l'economia e tutta l'attività sociale avrà lo scopo di soddisfare i bisogni e le aspirazioni delle masse popolari. Ogni azienda compirà il lavoro che le viene assegnato nell'ambito di un piano economico nazionale e internazionale. Ogni persona riceverà in proporzione del contributo che dà alla produzione, il denaro non dominerà più gli uomini, la delinquenza economica scomparirà e la vita diventerà più sicura e serena.

Dai il tuo contributo alla ricostruzione del partito comunista!

Commissione Preparatoria

del congresso di fondazione del

(nuovo)Partito comunista italiano

e.mail:<ekko_20012001@yahoo.com>

pagina web: www.lavoce.freehomepage.com>

28 febbraio 2004 Fotinprop

[pagina 59]